i numeri dell'edizione 2022
+300
espositori
+100
eventi
+77
stage
+1.000
startup
+36.000
presenze
+6MLN
di utenti online
+49
paesi
+300
investitori
+700
speaker e ospiti
MAINSTAGE
+100 talk e show
+25
Band e artisti

Il Programma Formativo del WMF2021

Gli interventi del 15 Luglio 2021

Gli interventi del 16 Luglio 2021

Gli interventi del 17 Luglio 2021

17 Luglio 2021
08:50 - 09:30
Big Data e Quantum Computing

Introduzione al Quantum Computing: Teoria e Pratica per comprendere i nuovi calcolatori

Daniele Ottaviani
Daniele Ottaviani
CINECA   
17 Luglio 2021
09:50 - 10:30
Big Data e Quantum Computing

Algoritmi di Quantum Computing applicati al mondo reale: cosa si può fare oggi e cosa aspettarsi dal futuro

Riccardo Mengoni
Riccardo Mengoni
CINECA   
17 Luglio 2021
12:10 - 12:50
Big Data e Quantum Computing

Next Advertising Era: cosa succederà e come prepararsi

La cancellazione dei cookie di terza parte è stata posticipata al 2023 da parte di Google, ma in realtà il 35% degli utenti usa browser che li bloccano. Cosa significa questo cambiamento e come prepararsi alla nuova era del advertising tra first party data, user consent e legislazione? Smart data e big data sono la risposta
Filippo Trocca
Filippo Trocca
Chief Innovation Data Officer di Datrix   
17 Luglio 2021
13:10 - 13:50
Big Data e Quantum Computing

Quantum computing tra “hype” e rivoluzione

I computer quantistici non sono più solo oggetto di ricerca. Al momento diverse aziende sviluppano, esplorano o investono nella tecnologia. Nonostante i progessi dei computer quantistici negli ultimi 2-3 anni, lo stack tecnologico e le applicazioni commerciali su larga scala sono ancora in evoluzione. Discuteremo applicazioni in varie industrie (farmaceutica, chimica, finanziaria, automobilistica), lo stack tecnologico e possibili strategie di ingresso.
Biondi
Matteo Biondi
McKinsey & Company   
17 Luglio 2021
15:50 - 16:30
Big Data e Quantum Computing

Big Data Analysis – perché è la chiave per la trasformazione digitale

Costruire una piattaforma per le analisi dei Big Data comporta una serie di passi essenziali per rispondere alle esigenze del business della propria azienda : l'implementazione di architetture dati pronte a ricevere crescenti volumi di informazioni variegate. L'obiettivo principale è quello di prendere decisioni data-driven e incentivare l'adozione di una cultura digitale e di analisi del dato che fa riferimento a una delle tante declinazioni della «Data Science».
Alessandro Cosma
Alessandro Cosma
Deloitte Audit & Assurance   
17 Luglio 2021
16:50 - 17:30
Big Data e Quantum Computing

I 'big data' per monitorare l'opinione pubblica sulla migrazione: l'esempio di Twitter nella fase iniziale della pandemia

Comprendere le attitudini pubbliche verso la migrazione è essenziale per contrastare la discriminazione verso i migranti e promuovere la coesione sociale. Le fonti di dati tradizionali tipicamente usate per monitorare l'opinione pubblica - etnografie e inchieste - si basano su campioni rappresentativi della popolazione ma richiedono tempo per la raccolta e l'analisi dei dati. Nuove forme di dati, specialmente da social media, possono contribuire a monitorare l'opione pubblica quasi in tempo reale.
Marzia Rango
Marzia Rango
IOM - UN Migration   

Full Ticket in offerta a 99€+IVA anziché 549€+IVA solo fino al 2/03