i numeri dell'edizione 2022
+300
espositori
+100
eventi
+77
stage
+1.000
startup
+36.000
presenze
+6MLN
di utenti online
+49
paesi
+300
investitori
+700
speaker e ospiti
MAINSTAGE
+100 talk e show
+25
Band e artisti

Il Programma Formativo del WMF2021

Gli interventi del 15 Luglio 2021

15 Luglio 2021
12:00 - 12:40
Digital e Brand Journalism

Brand Journalism: come le aziende possono costruire Fiducia e Relazione attraverso il racconto

Editoria e sistema pubblicitario hanno subito 2 forti cambiamenti: disintermediazione via piattaforme social e la perdita di controllo delle fonti, minor fiducia verso la pubblicità "tattica". Le aziende devono cambiare il loro modello di comunicazione, costruire un rapporto di fiducia e coinvolgimento, attraverso storie di valore per i loro pubblici di riferimento. Vedremo come il Brand Journalism può contribuire a questo nuovo paradigma, analizzeremo tecniche ed applicazioni avvalendoci di case history nazionali ed internazionali.
Paolo Sangalli
Paolo Sangalli
Eni S.p.A.   
15 Luglio 2021
13:00 - 13:40
Digital e Brand Journalism

La strategia Content Wall per la crescita dell'iperlocal, anticipando gli scenari cookieless

Gestire e rafforzare la stickiness con la propria utenza è, e lo sarà sempre più all'avvio della stagione cookieless, focus di assoluta importanza per ogni editore di testate local e iperlocal. La Soluzione Content Wall, in grado di offrire contenuti "personalizzati" e spazi esclusivi consolida ed amplia il senso di appartenenza del lettore e, di conseguenza, apre nuovi scenari economici all'editore
Antonino Scannaliato
Gianni Messina
Antonino Scannaliato
Digitrend   
Gianni Messina
Digitrend   
15 Luglio 2021
14:00 - 14:40
Digital e Brand Journalism

Giornalismo e AI: la nuova frontiera delle news e dell’informazione

Nei prossimi tre anni produrremo più informazioni di quante ne abbiamo prodotte nelle ultime tre decadi. L’era dei big data pone una sfida che il giornalismo non potrà risolvere con i metodi tradizionali. L’intelligenza artificiale offre una grande opportunità per un giornalismo di qualità e sostenibile. Il nuovo modello, potenziato dalla AI, è già una realtà nelle principali testate internazionali, sia per la produzione di news automatizzate, sia per la creazione di video sintetici e giornalisti virtuali.
Marco Pratellesi
Marco Pratellesi
Agi   
15 Luglio 2021
15:00 - 15:40
Digital e Brand Journalism

Il brand Journalism non è ufficio stampa

Roberto Zarriello
Giorgino
Roberto Zarriello
UniPegaso   
Francesco Giorgino
LUISS   
15 Luglio 2021
17:40 - 18:20
Digital e Brand Journalism

Comunicazione inclusiva e Media: la partita per la parità si gioca anche su social e giornali

Eugenia Nicolosi
Falco
Eugenia Nicolosi
La Repubblica   
Valentina Falco
@ladonnaacaso   
15 Luglio 2021
18:40 - 19:20
Digital e Brand Journalism

Soon Online

   

Gli interventi del 16 Luglio 2021

Gli interventi del 17 Luglio 2021

Full Ticket in offerta a 99€+IVA anziché 549€+IVA solo fino al 2/03