i numeri dell'edizione 2022
+300
espositori
+100
eventi
+77
stage
+1.000
startup
+36.000
presenze
+6MLN
di utenti online
+49
paesi
+300
investitori
+700
speaker e ospiti
MAINSTAGE
+100 talk e show
+25
Band e artisti

Il Programma Formativo del WMF2022

Gli interventi del 16 Giugno 2022

16 Giugno 2022
11:20 - 11:29
Movie Area

Mami Wata

Gaia vive insieme alla nonna adottiva, in una casa rurale. Ha un rapporto speciale con una pianta di gigli bianchi che ha coltivato nel terreno della nonna; ogni giorno si prende cura di lei. Cristina è la figlia di un imprenditore molto potente. È diversa da tutte le bambine. La sua pelle, diafana perché è albina, crea un muro di distanza con la realtà circostante. Quando suo padre, un uomo senza scrupoli, è interessato al terreno della nonna di Gaia, Cristina si ribella. Storia di un’amicizia pura e semplice, Mami Wata prende il nome da una divinità africana, simbolo dell’acqua e della dualità della natura: pura e incontaminata, ribelle e libera.
Ortolani
di Paola Beatrice Ortolani
   
16 Giugno 2022
11:30 - 11:40
Movie Area

Sguardi

Un uomo vive la sua tipica giornata lavorativa segnata da incontri previsti o casuali. Un uomo vive la sua routine, eppure chi lo osserva forse ci racconta un’altra storia. In una sola vita ne viviamo molte altre: una in soggettiva, la nostra e le altre negli occhi di chi ci guarda.
Bucci
di Lidia Bucci
   
16 Giugno 2022
12:20 - 12:30
Movie Area

Verdiana

Dopo un litigio in cui volano parole grosse, una coppia si risveglia con un problema. Anzi, due: lui non riesce più a parlare e lei non può più sentire. Medici ed esami non servono a nulla e in loro soccorso arriverà una Maestra Zen con una piantina un po’ speciale.
Elena Beatrice e Daniele Lince
di Elena Beatrice e Daniele Lince
   
16 Giugno 2022
14:10 - 14:19
Movie Area

Usignolo

Fine anni ‘70. Debora, leggera come un usignolo, abita la gabbia della propria mente, dove disegna la propria realtà. Al di fuori, alle soglie della Legge Basaglia, è Stefano a dover scegliere per il futuro di entrambi. Su di lui ricade il peso della scelta e le dinamiche di una nuova famiglia.
Attilio Tamburini
di Attilio Tamburini
   
16 Giugno 2022
15:00 - 15:05
Movie Area

Giovanni

Giovanni è al parco e gioca col suo bambolotto. Un anziano signore seduto accanto a lui lo osserva contrariato, poi, non riuscendo a trattenersi gli parla di calcio, moto e altre cose... da maschi... Giovanni lo ascolta, ma non sembra troppo interessato, è preso dal suo gioco. E allora l'anziano signore arriva al sodo del suo ragionamento: le bambole sono giochi da femmine. Fin qui niente di eccezionale, anche se oggi le cose sono molto cambiate, c'è ancora chi ha bisogno di tracciare una linea netta per separare l'accettabile dal non accettabile, il consono, dal non consono riferendosi a credenze e valori indubbiamente superati. Ma la cosa sorprendente è la risposta di Giovanni, che nella sua semplicità suona disarmante. Non la anticipiamo, vale la pena vedere il cortometraggio. Gli interpreti principali sono il piccolo Alberto Beniscelli e Mauro Pirovano, celebre e talentuoso attore genovese con il quali da anni abbiamo il piacere e l'onore di collaborare.
Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli
di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli
   
16 Giugno 2022
15:06 - 15:15
Movie Area

Alima

È la storia di un amore, del perdersi e ritrovarsi quotidiano di una coppia che arriva a cercarsi nella memoria o nell’immaginazione, in un cassetto dove prima c’era biancheria e ora appare solo sabbia. In un tempo e in uno spazio volutamente non definiti due persone si incontrano e scontrano tra dettagli e primissimi piani continuando a cercare il segreto( o la magia) che li tiene uniti. Tra parabole ascendenti e discendenti il racconto di una storia come tante a cui non sempre si può mettere la parola fine.
Luca Bertollo e Ilde Mauri
di Luca Bertollo e Ilde Mauri
   
16 Giugno 2022
15:16 - 15:19
Movie Area

Running out

Riuscire ad affrontare le proprie paure richiede preparazione e tempo. Ma temporeggiare a lungo potrebbe precluderti la possibilità di superarle.

Eleonora Quaranta
di Eleonora Quaranta
   
16 Giugno 2022
16:00 - 16:12
Movie Area

L'attesa di Daouda

Questa è la storia vera di Daouda, un richiedente asilo al quale pochi mesi fa hanno rifiutato il permesso di soggiorno. Padre di due bambine che vivono in Burkina Faso con la mamma e che non vede da tre anni, si trova ad affrontare un momento complicato e difficile, aggravato dall’arrivo della pandemia da Covid – 19. Ciò nonostante Daouda mette da parte i suoi guai e si offre volontario per assistere i malati di Covid presso una struttura dedicata, l’ Hotel Royal di Cattolica.
Kristian Gianfreda
di Kristian Gianfreda
   
16 Giugno 2022
16:13 - 16:20
Movie Area

La voce di Kiev

"Solo dove c'è un bimbo che gioca, c'è un uomo felice”, ecco La voce di Kiev. Un corto psicologico e surreale senza dialoghi, fatto di silenzi e di immagini, che racconta la grande illusione dell'identità umana. È idealmente diviso in due parti: in bianco e nero il non-Senso, espresso attraverso le sensazioni e i gesti vuoti dell’uomo; a colori il Senso, la vita così come dovrebbe essere ma che in realtà esiste solo nell’infanzia.
Thomas Radice
di Thomas Radice
   

Gli interventi del 17 Giugno 2022

17 Giugno 2022
07:40 - 07:49
Movie Area

Mami Wata

Gaia vive insieme alla nonna adottiva, in una casa rurale. Ha un rapporto speciale con una pianta di gigli bianchi che ha coltivato nel terreno della nonna; ogni giorno si prende cura di lei. Cristina è la figlia di un imprenditore molto potente. È diversa da tutte le bambine. La sua pelle, diafana perché è albina, crea un muro di distanza con la realtà circostante. Quando suo padre, un uomo senza scrupoli, è interessato al terreno della nonna di Gaia, Cristina si ribella. Storia di un’amicizia pura e semplice, Mami Wata prende il nome da una divinità africana, simbolo dell’acqua e della dualità della natura: pura e incontaminata, ribelle e libera.
Paola Beatrice Ortolani
di Paola Beatrice Ortolani
   
17 Giugno 2022
07:50 - 08:00
Movie Area

Sguardi

Un uomo vive la sua tipica giornata lavorativa segnata da incontri previsti o casuali. Un uomo vive la sua routine, eppure chi lo osserva forse ci racconta un’altra storia. In una sola vita ne viviamo molte altre: una in soggettiva, la nostra e le altre negli occhi di chi ci guarda.
Lidia Bucci
di Lidia Bucci
   
17 Giugno 2022
08:40 - 08:50
Movie Area

Verdiana

Dopo un litigio in cui volano parole grosse, una coppia si risveglia con un problema. Anzi, due: lui non riesce più a parlare e lei non può più sentire. Medici ed esami non servono a nulla e in loro soccorso arriverà una Maestra Zen con una piantina un po’ speciale.
Elena Beatrice e Daniele Lince
di Elena Beatrice e Daniele Lince
   
17 Giugno 2022
08:50 - 08:59
Movie Area

Usignolo

Fine anni ‘70. Debora, leggera come un usignolo, abita la gabbia della propria mente, dove disegna la propria realtà. Al di fuori, alle soglie della Legge Basaglia, è Stefano a dover scegliere per il futuro di entrambi. Su di lui ricade il peso della scelta e le dinamiche di una nuova famiglia.
Attilio Tamburini
di Attilio Tamburini
   
17 Giugno 2022
11:30 - 11:35
Movie Area

Giovanni

Giovanni è al parco e gioca col suo bambolotto. Un anziano signore seduto accanto a lui lo osserva contrariato, poi, non riuscendo a trattenersi gli parla di calcio, moto e altre cose... da maschi... Giovanni lo ascolta, ma non sembra troppo interessato, è preso dal suo gioco. E allora l'anziano signore arriva al sodo del suo ragionamento: le bambole sono giochi da femmine. Fin qui niente di eccezionale, anche se oggi le cose sono molto cambiate, c'è ancora chi ha bisogno di tracciare una linea netta per separare l'accettabile dal non accettabile, il consono, dal non consono riferendosi a credenze e valori indubbiamente superati. Ma la cosa sorprendente è la risposta di Giovanni, che nella sua semplicità suona disarmante. Non la anticipiamo, vale la pena vedere il cortometraggio. Gli interpreti principali sono il piccolo Alberto Beniscelli e Mauro Pirovano, celebre e talentuoso attore genovese con il quali da anni abbiamo il piacere e l'onore di collaborare.
Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli
di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli
   
17 Giugno 2022
11:36 - 11:40
Movie Area

Alima

È la storia di un amore, del perdersi e ritrovarsi quotidiano di una coppia che arriva a cercarsi nella memoria o nell’immaginazione, in un cassetto dove prima c’era biancheria e ora appare solo sabbia. In un tempo e in uno spazio volutamente non definiti due persone si incontrano e scontrano tra dettagli e primissimi piani continuando a cercare il segreto( o la magia) che li tiene uniti. Tra parabole ascendenti e discendenti il racconto di una storia come tante a cui non sempre si può mettere la parola fine.
Luca Bertollo e Ilde Mauri
di Luca Bertollo e Ilde Mauri
   
17 Giugno 2022
11:46 - 11:49
Movie Area

Running out

Riuscire ad affrontare le proprie paure richiede preparazione e tempo. Ma temporeggiare a lungo potrebbe precluderti la possibilità di superarle.
Eleonora Quaranta
di Eleonora Quaranta
   
17 Giugno 2022
14:20 - 14:32
Movie Area

L'attesa di Daouda

Questa è la storia vera di Daouda, un richiedente asilo al quale pochi mesi fa hanno rifiutato il permesso di soggiorno. Padre di due bambine che vivono in Burkina Faso con la mamma e che non vede da tre anni, si trova ad affrontare un momento complicato e difficile, aggravato dall’arrivo della pandemia da Covid – 19. Ciò nonostante Daouda mette da parte i suoi guai e si offre volontario per assistere i malati di Covid presso una struttura dedicata, l’ Hotel Royal di Cattolica.
Kristian Gianfreda
di Kristian Gianfreda
   
17 Giugno 2022
14:33 - 14:40
Movie Area

La voce di Kiev

"Solo dove c'è un bimbo che gioca, c'è un uomo felice”, ecco La voce di Kiev. Un corto psicologico e surreale senza dialoghi, fatto di silenzi e di immagini, che racconta la grande illusione dell'identità umana. È idealmente diviso in due parti: in bianco e nero il non-Senso, espresso attraverso le sensazioni e i gesti vuoti dell’uomo; a colori il Senso, la vita così come dovrebbe essere ma che in realtà esiste solo nell’infanzia.
Thomas Radice
di Thomas Radice
   
17 Giugno 2022
15:20 - 16:33
Movie Area

From my house in da house

“From my House in da House” è un documentario che con tono leggero e un ritmo serrato racconta gli ultimi trenta anni del centro di Roma. Dal fulgore dei primi anni ’90 al buio di oggi, senza mai cadere nella retorica. Il leitmotiv del film è l’ironia. Talvolta amara, nel racconto dei tanti personaggi noti che descrivono luoghi di ritrovo, situazioni e incontri irripetibili. Tutti insieme concorrono a formare un mosaico che dà l’immagine attuale di Roma. Ferita, tramortita, ma ancora capace di riprendersi e tornare al suo eterno splendore.
Alessio Borgonuovo e Giovanni La Gorga
di Alessio Borgonuovo e Giovanni La Gorga
   

Gli interventi del 18 Giugno 2022

18 Giugno 2022
08:00 - 08:07
Movie Area

"Il Mare ci Restituirà": documentario tratto da un'intervista a Mimmo Lucano

Il documentario "Il Mare ci Restituirà", firmato Web Marketing Festival, che mostra come l'accoglienza e la solidarietà possono essere una risorsa per rilanciare un borgo abbandonato. Il documentario è stato girato a Castelnuovo di Porto e a Riace, il cui ex sindaco, Mimmo Lucano, è stato inserito nella lista Top 50 della rivista Fortune, nel 2016.
Produzione WMF
   
18 Giugno 2022
08:10 - 08:20
Movie Area

Viaggio nei luoghi dell'innovazione, lavoro e inclusione in carcere

Il viaggio nei luoghi dell'innovazione del WMF fa tappa presso il carcere di Bollate, casa di reclusione di Milano, dove ai detenuti viene restituito il senso del tempo, della responsabilità e dell'inclusione sociale attraverso il lavoro digitale. La connettività digitale riesce a cambiare il paradigma del lavoro in carcere in lavoro dentro la società, dando così spazio ai detenuti di sentirsi più vicini al mondo esterno e dando loro la possibilità, una volta usciti, di trovare una nuova occupazione e restituire dignità alla loro esistenza.
WMF
   
18 Giugno 2022
09:00 - 09:18
Movie Area

La Regina di cuori

Alice ha 18 anni ed ha paura di addormentarsi. Ogni notte rivive lo stesso incubo, fatto di corse senza fine, di terribili sfide in cui affronta un'inquietante Regina di Cuori. L'arte, gli amici, il suo ragazzo sembrano non poterla aiutare a superare un incubo profondamente legato al suo passato. Quando le ferite diventano cicatrici? Le cicatrici possono scomparire? Il cortometraggio è prodotto da RAI Cinema e la proiezione sarà accessibile con sottotitoli e audiodescrizione in chiaro a cura di RAI Pubblica Utilità.
Turolo
Thomas Turolo
   
18 Giugno 2022
11:00 - 11:12
Movie Area

Lucy - La prima scuola di intelligenza artificiale in Italia

Vi presentiamo il secondo documentario della serie targata WMF "Viaggio nei luoghi dell'innovazione”. Questa volta ci troviamo a Modena, nella scuola secondaria di Primo Grado Piersanti Mattarella, per scoprire da vicino il Progetto Lucy. DADA - Didattica degli ambienti di apprendimento e lo Spazio Leo (Learning - Expression - On the job), i club a tema intelligenza artificiale, cinema e sostenibilità ma anche l’uso integrato di strumenti classici di apprendimento e nuovi, sono alcune delle peculiarità che rendono questa scuola, e il Progetto Lucy, un importante primo tassello dell’evoluzione della didattica odierna.
WMF
   
18 Giugno 2022
12:00 - 12:14
Movie Area

Captain T

Che cosa significa essere un doppiatore di successo? Donare definitivamente la tua voce ad un’altra persona. Scindere da se stessi uno dei tratti più personali dell’essere umano perdendone definitivamente la proprietà. Tommaso è la voce di Captain T, il super eroe cinematografico più famoso del pianeta. Sebbene questa sia stata la svolta definitiva della sua carriera, negli anni, film dopo film, finisce per ritorciglisi contro. Le velleità di Tommaso erano quelle di diventare un attore, di apparire, di metterci la faccia. Il destino non ha voluto così, Tommaso rimane intrappolato nel vortice di Captain T, tutti “vogliono” la sua voce, ignorando che quella voce appartenga ad un uomo in carne ed ossa. Vittima di questo meccanismo Tommaso decide di mollare tutto, di lasciare il mondo del doppiaggio e di tentare la tanto agognata carriera d’attore. Più facile a dirsi che a farsi, Tommaso mette in discussione la sua vita professionale cercando consiglio tra colleghi e amici ma senza grande successo. Preso dallo sconforto, quasi sconfitto, Tommaso per riuscire ad emergere decide di ricorrere a metodi estremi ma il gigante che deve affrontare è duro a morire e non lo lascerà libero facilmente.
Andrea Walts, con Giorgio Borghetti
   

Full Ticket in offerta a 99€+IVA anziché 549€+IVA solo fino al 2/03