CARA MEMORIA DI TUTTI

la memoria come strumento di ricerca della verità, uno strumento di tutti


30 anni fa, il 23 maggio 1992, avveniva la strage di Capaci, in cui sono stati assassinati il giudice Giovanni Falcone, la moglie e magistrato Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Vito SchifaniRocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Insieme a I Sansoni, e con la collaborazione di Fondazione Giovanni Falcone, abbiamo voluto mettere a disposizione di tutti diversi contenuti dedicati alla legalità, utili a nutrire la memoria di tutte le generazioni, quelle che hanno visto la mafia in tutta la sua nefandezza, quelle che ne hanno sentito parlare e quelle per le quali, forse, rimane ancora una finzione televisiva. 

In questa giornata non vogliamo parlare, vogliamo ascoltare, leggere, scoprire e soprattutto condividere con quante più persone possibili, per rendere la memoria uno strumento universale per la costruzione di un futuro migliore.


"Come vedi, memoria, è sempre grazie a te se non smettiamo di dimenticare!
Tu sei quel posto dove c’è tutto quello che abbiamo vissuto e poi ti lasciamo in eredità a chi viene dopo. Tu, cara memoria, sei praticamente una seconda casa."

In particolare, oltre ai video degli interventi avuti al Festival sul tema legalità e della lotta alla mafia grazie alla collaborazione di procuratori, sopravvissuti alle stragi, giornalisti come Lirio Abbate, Floriana Bulfon e Federica Angeli, vogliamo segnalare la pagina che il sito della Fondazione Falcone dedica al Maxiprocesso, momento di svolta nella storia della lotta alla mafia: la pagina, oltre a segnalare i punti chiave di quel processo senza precedenti, raccoglie documenti di primaria importanza, video testimonianze, atti processuali, sentenze, contributi che sono fondamentali per preservare la memoria e che ci aiutano a ricordare che "La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine".

Visita l'archivio della Fondazione Falcone: il Maxiprocesso

 

 

Guarda i video sul tema della Legalità


Francesco Tortorella - WMF2021

Regista de La Grande Onda: corto di animazione sulla ‘ndrangheta

Giuseppe Lombardo - WMF2021

il Procuratore aggiunto di Reggio Calabria ci parla di lotta alla 'ndrangheta oggi

Luisa Impastato - WMF Novembre 2020

In collegamento da Cinisi

Federica Angeli - WMF Novembre 2020

Giornalismo d'inchiesta e lotta alla legalità

Lirio Abbate e Floriana Bulfon - WMF Novembre 2020

Lotta alla mafia, legalità e il ruolo del giornalismo

Claudio e Paola Regeni - WMF Novembre 2020

Diritti Umani e Social Innovation

Modena City Ramblers - WMF Novembre 2020

Esibizione Live - Ebano

Procuratore Giuseppe Lombardo - WMF Giugno 2020

Lotta alla ndrangheta e sistemi criminali

Luisa Impastato - WMF Giugno 2020

Apertura Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

Roy Paci - WMF Giugno 2020

"Siamo Capaci" di dire no alla mafia

Dibattito - 2018

Dall'attentato a Chinnici e Falcone alla digitalizzazione del maxi processo alla mafia

Cosmano Lombardo - WMF 2018

40° Anniversario di Peppino Impastato

Premio Nazionale Borsellino - 2019

Eleonora Magno e Valentino Giampaoli premiati per il monumento "Il sorriso"

Roberta Iannì  - 2018

Legalità e lotta alla mafia

Cosmano Lombardo - 2017

Discorso d'apertura: "Lotta alla mafia e digitale"

Apertura WMF - 2017

Lotta alla mafia e digitale

Federica Angeli - 2017

Contrastare la mafia attraverso i social media

Pif - 2017

Pif e l'app NOma

Modena City Ramblers - 2017

I Cento Passi

Federica Angeli - 2017

Cosmano Lombardo intervista Federica Angeli




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via Ugo Bassi 7 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni - Consensi