Digital HR

Il Programma Formativo del WMF2018

Non ci sono interventi nella sala selezionata in questo giorno.

Gli interventi del 21 giugno

Gli interventi del 22 giugno

Gli interventi del 23 giugno

23 giugno
11:00 - 11:40
Digital HR

Come innovare il lavoro e le professioni in azienda: il Business Model Canvas applicato alle persone.

Si parla molto di sviluppo delle competenze per supportare l'innovazione in azienda. Ma il modello delle competenze è ancora sufficiente? E se in un contesto volatile, incerto, complesso e ambiguo (VUCA) fosse necessario applicare il paradigma dell'innovazione proprio alle persone e alle loro professioni? L'intervento presenterà un approccio pratico, fondato sul Business Model Canvas, per intervenire e allineare Digital Transformation e sviluppo del personale.
Luigi Centenaro
Luigi Centenaro
23 giugno
12:00 - 12:40
Digital HR

Oltre lo Smart Working: i nuovi modi di lavorare in BNL

BNL ha avviato un percorso di cambiamento finalizzato a rendere l’esperienza del dipendente, al pari del cliente, sempre più flessibile e digitale. Questo cambiamento sta portando con sé una serie di conseguenze concrete, che si traducono in maggiore agilità, autonomia, cooperazione nel modo di lavorare. Il programma di digital transformation (Smart Bank) è stato fin dall’inizio guidato da tre asset fortemente integrati: gli spazi (sedi di lavoro di nuova concezione); le tecnologie (device digitali e tool di collaborazione a distanza a disposizione di tutti); l’organizzazione del lavoro (estensione del flexible working a un numero crescente di dipendenti). Ma è sulle persone e i loro comportamenti che il programma fonda la sua riuscita. Il cosiddetto Smart Working, lungi dall’essere riduttivamente inteso come lavoro da casa, viene interpretato come cambiamento della cultura organizzativa e diffusione di logiche manageriali e collaborative che superano gli spazi , cavalcano le tecnologie e, in qualche modo, mettono in discussione la stessa organizzazione del lavoro tradizionalmente intesa.
Gaetana Ragusa
Gaetana Ragusa
23 giugno
15:30 - 16:10
Digital HR

Le figure professionali a cui il Non Profit non potrà più fare a meno

Dalle soft skills al soft coding, il Terzo Settore è pronto per affrontare la trasformazione digitale dirompente che stiamo vivendo? Il Non Profit affronta sfide radicalmente diverse dalle altre aziende? Qual è il blend giusto per un dream team veramente digitale in un ‘organizzazione? Percorriamo insieme le sfide del contesto attuale del Non profit italiano attraverso dati, trend ed esperienze e verifichiamo se (e soprattutto) come sia possibile iniziare oggi a dotare la tua Non Profit delle figure professionali del futuro.
Emma Togni
Emma Togni
TechSoup    
23 giugno
16:30 - 17:10
Digital HR

PlayItFair: le aziende diventano smart se fanno giocare i propri talenti

Nell’era delle smart machine, molte aziende stanno ripensando i processi HR in relazione alla collaborazione uomo-macchina. Analizziamo le case history più interessanti e scopriamo la piattaforma PlayItFair, creata per lo sviluppo e la gestione dei talenti: un Virtual Assessment Center che combina realtà virtuale e intelligenza artificiale con modalità innovative, tra gamification e collaborative intelligence.
Claudia Manca
Claudia Manca
23 giugno
17:30 - 18:10
Digital HR

Digital employee experience and ways of working

Il digital come guida, sia per la trasformazione del business, che HR e’ chiamata a supportare con approcci, competenze e strumenti nuovi, sia attraverso il ripensamento del proprio modo di lavorare. L’employee e la sua experience al centro, per ri-disegnare i processi, i sistemi e i servizi di un’organizzazione. L’HR che diventa cross-funzionale, “agile” e olistica: diventa (ancora piu') digital.
Rosa Martelli
Rosa Martelli
23 giugno
18:30 - 19:10
Digital HR

Lo Scrum Master è un HR

L’evoluzione delle professioni, dei processi, delle metodologie e dei framework in organizzazione, sta dando l'opportunità di modificare la User eXperience aziendale dei dipendenti trasformando processi, sistemi e organizzazione all’interno dell’HR. Processi diffusi di gestione del capitale umano, attraverso piattaforme digitalizzate, app, hanno cambiato le modalità di erogazione dei servizi HR, obbligando l’aggiornamento delle mansioni e dei ruoli.
Alessandro Durello
Alessandro Durello