UX e Web Design

Il Programma Formativo del WMF2022
Powered by
Logo Collaborazione
In partnership with
Logo Collaborazione
In partnership with
Logo Collaborazione
Powered by
Logo Collaborazione
In partnership with
Logo Collaborazione
Powered by Oplon and in partnership with Cyber Strategy Initiative
Logo Collaborazione
As part of
Logo Collaborazione
As part of
Logo Collaborazione
Powered by
Logo Collaborazione
An event of
Logo Collaborazione
Powered by Motorvalley & inemiliaromagna and in partnership with Legaesports
Logo Collaborazione
An event of
Logo Collaborazione
Powered by
Logo Collaborazione
Powered by
Logo Collaborazione
In partnership with
Logo Collaborazione
Powered by SMConnect
Logo Collaborazione

Non ci sono interventi nella sala selezionata in questo giorno.

Gli interventi del 16 giugno

Gli interventi del 17 giugno

Gli interventi del 18 giugno

18 giugno
09:20 - 10:00
UX e Web Design

Garantire una User Experience di qualità nel contesto bancario

Adattarsi alle esigenze degli utenti in base al contesto fisico e temporale, vuol dire semplificare ulteriormente l’experience e renderla fruibile sempre e ovunque. Il monitoraggio e la raccolta dei feedback di usabilità prima e dopo il lancio di nuovi prodotti permette di approcciarsi in modalità di ascolto attivo ai bisogni dell’utente: solo in questo modo, è possibile costruire prodotti che possono rispondere alle aspettative delle persone.
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte
Bancawidiba   
18 giugno
10:20 - 11:00
UX e Web Design

Research Operations: aumentare il volume e l'impatto della UX Research

La comprensione dei problemi e delle esigenze delle persone, così come il miglioramento continuo della loro esperienza con prodotti e servizi, è al centro di qualsiasi strategia di business. Nella pratica, sono poche le realtà che riescono ad integrare e rendere scalabile la ricerca con le persone (UX Research) nell'operatività quotidiana. Ragioneremo su competenze, ruoli, processi e strumenti che servono per far adottare e crescere un'organizzazione in termini di Research Operations (ReOps).
Simon Mastrangelo
Simon Mastrangelo
Ergoproject   
18 giugno
13:20 - 14:00
UX e Web Design

Dai Dark Personas al Pre-Mortem: strumenti per pensare al peggio e progettare al meglio

Quando si crea un prodotto o servizio inevitabilmente si progettano le sue modalità di utilizzo. Concentrati sull'esperienza ottimale che si vorrebbe realizzare, come designer rischiamo di perdere di vista un aspetto molto importante: il potenziale che ogni prodotto o servizio ha di essere utilizzato in modo malevolo. Anticipare possibili conseguenze inaspettate e negative ci consente di integrare nella progettazione tutti gli accorgimenti necessari per evitare che qualcosa di negativo accada e per ostacolare determinati utilizzi e comportamenti. A questo possono servire la creazione di "personaggi oscuri", effettuare esercizi di pre-mortem, applicare i princìpi dell'abuser-centered design o utilizzare il design fiction per immaginare scenari distopici. Scopriamo insieme i vantaggi e le applicazioni di questi e altri strumenti adatti ad anticipare e prevenire situazioni indesiderate.
Debora Bottà
Debora Bottà
UX Designer - UXlab.it   
18 giugno
14:20 - 15:00
UX e Web Design

Aggiornamento del design system del Paese

Designers Italia e Developers Italia hanno avviato una completa revisione del design system del Paese, ovvero degli strumenti necessari alla realizzazione delle interfacce per siti e servizi digitali della PA (Pubblica Amministrazione), così da renderle coerenti, semplici e fruibili da tutti i cittadini. Durante l'intervento verranno presentati i rinnovati kit di progettazione e sviluppo interfaccia, e i modelli standard di siti web per le PA (Comuni e scuole).
Daniele Tabellini
Andrea Stagi
Daniele Tabellini
Dipartimento per la trasformazione digitale   
Andrea Stagi
Dipartimento per la trasformazione digitale   
18 giugno
17:00 - 17:40
UX e Web Design

Tipografia per il Web: leggibilità variabile

I font non sono tutti uguali, noi non siamo tutti uguali, i contesti d'uso sono variabili. Analisi dei fattori che condizionano l'esperienza di lettura degli utenti, spunti dalla tradizione tipografica e da recenti evidenze scientifiche sul processo della lettura. Considerazioni per l'applicabilità dei principi nei progetti web con particolare riguardo al buon uso dei font variabili.
Giulia Laco
Giulia Laco
Webmatter.it