Bonus Fiere: Agevolazioni per il WMF - Fiera Internazionale Certificata ISFCERT

Il WMF - We Make Future, Fiera Internazionale e Festival sull'Innovazione Tecnologica e Digitale, è una fiera internazionale certificata da ISFCERT - Istituto Certificazione Dati Statistici Fieristici, ente ufficiale riconosciuto da Accredia.

Aziende, PMI, e realtà che intendono esporre al WMF, i prossimi 13, 14 e 15 giugno a BolognaFiere, possono quindi beneficiare di facilitazioni grazie a bandi e contributi previsti di volta in volta per la partecipazione alle fiere internazionali certificate.

Grazie alla collaborazione tra WMF e Fondi Export le aziende compilanti vengono supportate al meglio nella redazione dei bandi, dalla raccolta delle informazioni alla stesura progetto, dalla presentazione al follow up, fino alla presenza in fiera.



In collaborazione con

Contattaci compilando il form per ricevere maggiori informazioni sulla gestione dei bandi e porta la tua realtà al WMF - We Make Future!

Scopri di seguito le agevolazioni attualmente disponibili:

Regione Valle d'Aosta

Bando Contributi per l'organizzazione di manifestazioni promozionali

La Regione Valle D’Aosta con i Contributi per l’organizzazione di manifestazioni intende promuovere e sostenere la competitività delle PMI della Regione Valle d’Aosta attraverso l’assegnazione di contributi per compensare parte delle spese sostenute con la partecipazione ad iniziative di internazionalizzazione.

Scadenza presentazione domande: fino ad esaurimento risorse.

Provincia Autonoma di Trento

Bando Aiuti per servizi alle imprese, alle reti d'impresa, all'innovazione e all'internazionalizzazione

La Provincia Autonoma di Trento con gli “Aiuti per servizi alle imprese, alle reti d'impresa, all'innovazione e all'internazionalizzazione” (legge provinciale 13 dicembre 1999 n.6 ) intende favorire l’insediamento delle imprese nei mercati esteri e agevolare l’internazionalizzazione dei servizi.

Scadenza presentazione domande: le aziende della Provincia Autonoma di Trento interessate ad ottenere il contributo per l’internazionalizzazione possono richiederlo dal 2 gennaio al 31 dicembre di ogni anno, salvo esaurimento anticipato dei fondi.

SIMEST

FONDO 394/81 Circolare n. 5/394/2023 - Partecipazione a Fiere ed eventi

SIMEST supporta la partecipazione delle imprese a eventi di carattere internazionale e missioni di sistema per promuovere il business su nuovi mercati. Il bando è rivolto a tutte le imprese, e in particolare alle Micro, Piccole e Medie Imprese ed è destinato a sostenere la partecipazione, fino a massimo di 3 eventi, di carattere internazionale.

Scadenza presentazione domande: il “Bando Fiere ed Eventi 2023” di SIMEST sarà aperto fino ad esaurimento fondi.

Camera di Commercio della Basilicata

Bando voucher internazionalizzazione - Anno 2023

La Camera di Commercio della regione Basilicata con il bando “Voucher Internazionalizzazione 2023” intende promuovere e sostenere la competitività di micro, piccole o medie imprese (MPMI), attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per TEM, DEM, consulenze, B2B, Fiere ed Eventi

Scadenza presentazione domande: il bando “Voucher Internazionalizzazione 2023” della Camera di commercio della regione Basilicata scade il giorno 15 maggio 2024.

SIMEST

Bando Temporary Manager

SIMEST con il “Bando Temporary Manager 2023” intende proporre un finanziamento a tasso agevolato per rafforzare la competitività internazionale delle imprese italiane sostenendo le spese per l’inserimento temporaneo di Temporary Manager, per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica, digitale o ecologica, a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese sui mercati.

Scadenza presentazione domande: il “Bando Temporary Manager 2023” di SIMEST sarà aperto fino ad esaurimento fondi.

Camera di Commercio Irpinia Sannio

Bando voucher fiere internazionali - Anno 2024

La Camera di Commercio Irpinia Sannio con il “Bando voucher fiere internazionali - Anno 2024” intende promuovere e sostenere la competitività di PMI, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per lo sviluppo dell’economia territoriale ed a supporto del sistema produttivo locale intende rafforzare il proprio sostegno a favore delle PMI promuovendo azioni volte all’incremento dell’attività di internazionalizzazione delle imprese della provincia di Avellino e di Benevento.

Scadenza presentazione domande: il Bando voucher fiere internazionali - Anno 2024 della Camera di Commercio Irpinia Sannio scade il giorno 29 novembre 2024.

Camera di Commercio delle Marche

Bando Internazionalizzazione - primo semestre 2024

La Camera di Commercio delle Marche, in collaborazione con la Regione Marche, con il “Bando Internazionalizzazione - primo semestre 2024”, intende sostenere le MPMI della Regione Marche che prenderanno parte alle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgeranno nel secondo semestre 2024, sia in presenza che in modalità virtuale.

Scadenza presentazione domande: il Bando Internazionalizzazione - primo semestre 2024 della Regione Marche e Camera di Commercio delle Marche scade il giorno 22 luglio 2024 alle ore 16:00.

Camera di Commercio di Lecce

Bando Voucher internazionalizzazione - Edizione unica 2023-2024

La Camera di Commercio di Lecce con il bando voucher internazionalizzazione mira a rafforzare la capacità delle MPMI (Micro, Piccole e Medie Imprese) di operare sui mercati internazionali fornendo contributi per l'acquisizione di servizi di internazionalizzazione.

Scadenza presentazione domande: il Bando Voucher internazionalizzazione della Camera di Commercio di Lecce scade il giorno 30 novembre 2024 alle ore 17:00.

Camera di Commercio della Regione Umbria

Bando per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero - Anno 2024

La Camera di Commercio dell’Umbria con il Bando per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero - Anno 2024 intende promuovere e sostenere la competitività di micro e piccole imprese (MPI), attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per fiere in Italia e all’Estero.

Scadenza presentazione domande: il “Bando per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero - Anno 2024” della Camera di Commercio dell’Umbria scade il giorno 2 settembre 2024.

Agenzia speciale ProBrixia Camera di Commercio di Brescia

Contributi per la partecipazione e fiere e servizi all'estero promossi e organizzati da Pro Brixia (AGEF 2401) - anno 2024

La Camera di Commercio di Brescia con il “Contributo per la partecipazione a fiere all’estero promosse da Pro Brixia” intende promuovere e sostenere la competitività di MPMI locali, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per fiere all’estero.

Scadenza presentazione domande: il “Contributo per la partecipazione a fiere all’estero promosse da Pro Brixia” della Camera di Commercio di Brescia scade il giorno 13 dicembre 2024.

Camera di Commercio Frosinone Latina

Bando Internazionalizzazione - Anno 2023

La Camera di Commercio di Frosinone e Latina con il “Bando Internazionalizzazione - Anno 2023” intende promuovere e sostenere la competitività di MPMI, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per consulenze, partecipazione a fiere all’estero e B2B.

Scadenza presentazione domande: il “Bando Internazionalizzazione - Anno 2023” della Camera di Commercio di Frosinone e Latina scade il giorno 5 aprile 2024 alle ore 21:00.

Provincia autonoma di Bolzano

Misure volte a favorire l’internazionalizzazione delle imprese 2024 – 2026

La Provincia Autonoma Bolzano - Alto Adige con il “Bando Misure volte a favorire l’internazionalizzazione delle imprese 2024-2026” intende promuovere e sostenere la competitività di piccole, medie e grandi imprese attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per fiere all’estero.

Scadenza presentazione domande: il “Bando Misure volte a favorire l’internazionalizzazione delle imprese 2024 - 2026” della Provincia Autonoma Bolzano - Alto Adige scade il 30 settembre 2026.

Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi

Bando Connessi Contributi per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali 2024

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi con il Bando Connessi - Contributi per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali 2024 intende promuovere e sostenere la competitività di micro, piccole e medie imprese, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per attività di digital marketing, promozione su motori di ricerca, marketplace e/o canali social e SEO e SEM finalizzate all’internazionalizzazione.

Scadenza presentazione domande: il “Bando Connessi - Contributi per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali 2024” della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi scade il giorno 19 aprile 2024 alle ore 14:00.

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Bando Bonus Export Digitale Plus

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) con il bando “Bonus Export Digitale Plus” intendono sviluppare l’attività di esportazione e di internazionalizzazione delle micro e piccole imprese manifatturiere e reti e consorzi di MPI mediante l’impiego delle soluzioni digitali per l’export disponibili sul mercato.

Scadenza presentazione domande: il bando “Bonus Export Digitale Plus” offerto da MAECI resterà disponibile fino al 12 aprile 2024.

Regione Calabria

AVVISO PUBBLICO per il sostegno a progetti di internazionalizzazione delle PMI e loro aggregazioni

La Regione Calabria con l’ ”AVVISO PUBBLICO per il sostegno a progetti di internazionalizzazione delle PMI e loro aggregazioni” intende promuovere e sostenere la competitività di micro, piccole e medie imprese, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per consulenze e fiere all’estero.

Scadenza presentazione domande: l’ “AVVISO PUBBLICO per il sostegno a progetti di internazionalizzazione delle PMI e loro aggregazioni” della Regione Calabria scade il giorno 15/03/2026 alle ore 16.00.

Camera di Commercio di Bergamo

Azioni di supporto all’internazionalizzazione delle imprese - anno 2024

La Camera di Commercio di Bergamo con il bando “Azioni di supporto all’internazionalizzazione delle imprese - anno 2024” intende promuovere e sostenere la competitività di micro, piccole e medie imprese, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per realizzazione di interventi di assistenza e consulenza orientati all’internazionalizzazione.

Scadenza presentazione domande: la scadenza per la presentazione delle candidature da parte delle Organizzazioni di Categoria è fissata per venerdì 8 marzo 2024 alle ore 12:00.

Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia

Bando a sostegno dei processi di internazionalizzazione delle imprese

La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia con il “Bando a sostegno dei processi di internazionalizzazione delle imprese” intende promuovere e sostenere la competitività delle Micro, piccole e medie imprese, incluse cooperative, reti di imprese, e consorzi con sede legale/operativa nelle province di L’Aquila e Teramo, attraverso l’assegnazione di contributi a fondo perduto per compensare parte delle spese sostenute, per la partecipazione a fiere estere e iniziative di internazionalizzazione.

Scadenza presentazione domande: il “Bando a sostegno dei processi di internazionalizzazione delle imprese” della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia scade il giorno 15 novembre 2024 alle ore 24:00.

Vuoi avere maggiori informazioni sulla gestione dei bandi?

Compila il form: il nostro team ti ricontatterà appena possibile supportandoti nella gestione dei bandi e illustrandoti le soluzioni più utili a raggiungere i tuoi obiettivi.

inserisci il tuo nome
inserisci cognome
Inserisci il tuo numero di cellulare
Indicaci uno o più bandi di tuo interesse

13 - 14 - 15 GIUGNO 2024
BOLOGNAFIERE
WMF - We Make Future